COSIND SA - Compagnia di Sviluppo Industriale è una delle più importanti società operanti da oltre trent’anni nel settore della consulenza per l'ottenimento e la gestione di finanziamenti e contributi stanziati dall’Unione Europea, dai Governi di vari paesi Europei ed in particolare dal Governo Italiano a favore della ricerca scientifica e dello sviluppo tecnologico. Coopera con le maggiori Università Italiane e con le più importanti Banche (pubbliche e private) ed Enti Finanziari Europei ed ha un portafoglio clienti di oltre 400 imprese industriali alle quali fornisce, in maniera continuativa, la sua consulenza tecnica e finanziaria.

Più in particolare la società opera nel campo della consulenza ed assistenza alle imprese industriali per tutte le attività connesse alla corretta impostazione e successiva gestione dei progetti di Ricerca e Sviluppo ideati dalle imprese stesse.

Tale attività è finalizzata, in via principale ma non esclusiva, al reperimento di finanziamenti e contributi relativi alle attività di R&D previsti da normative Europee, nazionali e/o regionali.

 

SCARICA LA NOSTRA PRESENTAZIONE AZIENDALE

 

ULTIME NEWS

MISE, Bando Economia Circolare

Con DD del 05.08.2020, il Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato il bando volto a favorire la transizione delle attività economiche verso un modello di economia circolare, finalizzata alla riconversione produttiva delle attività economiche. Il bando sostiene la presentazione di progetti di ricerca e sviluppo incentrati su un uso più efficiente e sostenibile delle risorse ed è rivolto ad imprese e centri di ricerca, in

Cura Italia Incentivi

La misura Cura Italia Incentivi sostiene la produzione e la fornitura di dispositivi medici e di dispositivi di protezione individuale (DPI) per il contenimento e il contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19. La misura, gestita da Invitalia, ha una dotazione finanziaria a favore delle imprese di 50 milioni di euro e si rivolge a tutte le imprese costituite in forma societaria (anche le società di persone) senza

DL 17 Marzo 2020 – “Cura Italia”: Rifinanziati i Contratti di Sviluppo

La disposizione autorizza la spesa di ulteriori 400 milioni di euro, che si aggiungono ai 100 già stanziati per l’anno 2020, al fine di sostenere lo strumento agevolativo negoziale dei Contratti di sviluppo. A seguito di un significativo “overbooking” di domande ad oggi non istruite per indisponibilità di risorse finanziarie, l’assegnazione di questi ulteriori 400 milioni di euro potrebbe garantire la continuità dello strumento e

Cosind ha scelto BooleBox per la protezione dei dati